Sala Convegni – Centro DOMOS: incontro e collaborazione tra Domos e Accordiabili. Sviluppo progettualità denominata MusicAAL – Ambient Assisted Living

Progetto MusicAAL: Comunicato Stampa incontro 14 Aprile 2016 ore 17,30 presso DOMOS a Conversano, via Donatello, 8


L’Associazione di Promozione SocialeAccordiabili”, presieduta da Vincenzo Deluci, nell’ambito degli interventi innovativi e sperimentali per l’integrazione sociale di persone con disabilità, di cui agli indirizzi operativi per la selezione dei progetti di intervento ai sensi dell’art. 26 della l.r. n. 45/2013 e dell’art. 14 della l.r. n. 37/2014 – si presenta a Conversano con un incontro nel corso del quale illustrerà l’iniziativa, finanziata dalla Regione Puglia, che consentirà di progettare e costruire strumenti musicali su misura e a prova di handicap.

Presso la sala Convegni del Centro DOMOSDomotica Sociale, via Donatello, 8 a Conversano, il 14 Aprile alle ore 17:30, si parlerà di come la collaborazione tra Domos e Accordiabili svilupperà la progettualità denominata MusicAAL nella quale la musica incontrerà la Ambient Assisted Living. Oltre all’obiettivo di rendere accessibile strumenti musicali, MusicAAL favorirà l’attivazione di nuove professionalità e la promozione di produzioni artistico-musicali pugliesi che includano musicisti disabili.

Sviluppo progettualità denominata MusicAAL – Ambient Assisted Living

Di fatto MusicAAL, che ha l’ambizione di realizzare la cosiddetta Musitronica e cioè la meccanotronica applicata alla musica, è l’evoluzione naturale del progetto eMotion che da qualche anno l’Associazione Accordiabili porta avanti e che coniuga ricerca e innovazione in ambito tecnologico.

Musicaal è un’opportunità, un’opportunità per molti di poter tornare o iniziare a suonare uno strumento musicale. L’occasione – ci racconta il Maestro Vincenzo Deluci – è quella di mettere la musica al centro di percorsi di vita di cui io per primo ho usufruito.
Con questo progetto proviamo a declinare le tecnologie assistive in ambito musicale dando la possibilità a tecnici ed ingegneri di cimentarsi in un campo, per lo più inesplorato, nel quale poter mettere a sistema le proprie conoscenze e potenzialmente generare un nuovo settore di sviluppo per la meccatronica” – Sostiene Alessandro De Robertis referente Centro DOMOS

Per maggiori info: www.musicaal.it

INFO 3805228671
Segreteria AccordiAbili

FONTE: Associazione di Promozione Sociale www.accordiabili.it

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi