Evasione fiscale. Ecco come il Fisco diventa un alleato

A fine 2015 l’Agenzia Delle Entrate ha inviato 220 mila lettere a persone che non avevano presentato la dichiarazione dei redditi recuperando 300 milioni di euro.


money-1005479_640
Euro (Pixabay)

Ammonta a 14,9 miliardi di euro la cifra recuperata attraverso la lotta all’evasione fiscale nel 2014. Si tratta però di una cifra insufficiente, come si evince dal Documento di economia e finanza approvato venerdì dal Cdm, che spiega come il fondo per il taglio delle tasse alimentato con i proventi recuperati dal Fisco resterà a secco. Per la prima volta, nel Def, si parla di un’importante novità, ovvero il risultato dovuto al miglioramento della compliance, cioè l’adempimento spontaneo dei contribuenti.

In pratica, a fine 2015, l’Agenzia Delle Entrate ha inviato 220 mila lettere a persone che non avevano presentato la dichiarazione dei redditi, incrociando i loro dati bancari. Di questi avevano sanato la loro posizione in oltre 100mila e grazie a quest’operazione è stato possibile recuperare 300 milioni di euro. Un’altra mossa messa in campo dal governo è la voluntary disclosure, grazie alla quale dalla Svizzera sono tornati 55 miliardi di euro, permettendo al Tesoro di incassare 4 miliardi.

Ora, una delle prossime mosse potrebbe essere l’introduzione della possibilità di detrarre un pezzetto di IVA anche ai consumatori che pagano con la carta di credito. In base a quanto riferisce il Centro Studi di Confindustria, i 91 miliardi di evasione indicati dal Tesoro nel Documento di economia e finanza sono sottostimati e per questo il sottosegretario all’Economia, Enrico Zanetti, ha parlato di una vera e propria “caccia al gettito” che “ti porta ad andare a controllare più spesso paradossalmente chi è meno sommerso, perché più facile da trovare ed aggredire patrimonialmente”.


FONTE: www.direttanews.it

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi