Donna di 44 anni compie un gesto disperato dopo aver scoperto che il suo gatto è scappato

stephanie
Stephanie Walker (websource)

Il suo è stato un gesto di una donna in preda ad una profonda angoscia. Stephanie Walker, di 44 anni di Bridlington, East Yorkshire è stata trovata cadavere nei pressi di una scogliera, la stessa da cui qualche anno prima erano state lanciate le ceneri del defunto padre. La donna è rientrata a casa con il suo uomo e sembrava che tutto fosse andato benissimo, ma a un certo punto Stephanie Walker si è resa conto che nell’appartamento non c’era traccia del suo gatto e ha decisamente perso il controllo.

“È diventata aggressiva. Le ho detto che non poteva andare a cercare il gatto a quell’ora e che era meglio che rimanesse a dormire da sua sorella”, ha raccontato il suo uomo, che ha spiegato come la 44enne avesse anche ritrovato il felino, il quale si è poi dato nuovamente alla fuga. A quel punto, Stephanie Walker, in preda a un forte stato di angoscia, ha scritto un lungo messaggio di addio su Facebook, quindi si è diretta alla scogliera dalla quale si è poi lanciata nel vuoto.


FONTE: www.direttanews.it

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi