Colto da infarto mentre era alla guida riesce ad evitare una strage

Tragedia della strada in Sardegna. Un pensionato riesce ad evitare una strage.


cliccanotizie
Infarto (Pixabay)

Salvatore Aresu, settantenne di Oristano, ex dipendente dell’Asl in pensione, è morto per un attacco cardiaco, mentre si trovava alla guida della sua auto, una Renault Clio. Il pensionato, dopo aver capito di avere un malore grave, ha fatto in tempo ad accostare il proprio mezzo, prima di perdere conoscenza. Qualcuno si è reso conto di quanto accaduto e ha chiamato immediatamente i soccorsi, ma quando i mezzi del 118 sono giunti sul posto per l’anziano non c’era più niente da fare.

 

Nelle scorse settimane, due episodi simili si sono verificati a Livorno e hanno coinvolto due camionisti. Qualche giorno fa è venuto a mancare il 52enne Massimiliano Masini, il quale aveva appena caricato il suo tir in una delle tante aziende alla periferia di Livorno e, dopo aver preso anche un caffè con i colleghi e sistemato i documenti, si era messo in viaggio. Il malore è giunto improvviso, ma Massimiliano Masini è riuscito a rendersi conto per tempo di quanto stava accadendo e si è fermato, evitando un incidente dalle conseguenze peggiori.

Un mese prima, la stessa sorte era spettata al 66enne Francesco Graziano, camionista nato in provincia di Crotone e trasferitosi ormai da tempo a Parma, colpito da un malore mentre si trovava a bordo del mezzo pesante che guidava, ma che con una impressionante lucidità è riuscito a curvare verso sinistra, andando a sbattere contro il guardrail e fermando lì la sua corsa. Il collega camionista che lo seguiva si è immediatamente preoccupato delle sue condizioni di salute: sono stati chiamati i soccorsi ma quando i medici sono arrivati sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Anche in quel caso, la tragedia avvenne alle porte di Livorno, da dove poco prima erano partiti i due camion.


FONTE: DirettaNews.it

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi