Autunno, le regole per non ammalarsi col cambio di stagione

L’autunno è arrivato da un paio di settimane e con i primi freddi, stanno arrivando anche i primi malanni di stagione, ci sono delle regole che vanno seguite per evitare di ammalarsi, raffreddori, tosse, mal di gola e influenza sono dietro l’angolo. cosa fare per stare bene?

I primi freddi e le giornate più corte aumentano il tempo che viene trascorso al chiuso in presenza di altre persone e il rischio di contagio è superiore, in molti casi ammalarsi è inevitabile, ma ci sono alcune regole, che se seguite, possono limitare o scongiurare questo pericolo.

La prima regola è quella di dormire a sufficienza, almeno sette ore a notte per gli adulti, in caso di carenza di sonno, soprattutto conica, le difese immunitarie si abbassano e il rischio di contrarre virus e malattie diventa più alto.

Altra regola anti-malanni, è quella di mangiare molto sano, non bisogna mai saltare la colazione, fare sempre tre pasti completi che comprendano frutta e verdura, evitare bibite e cibi troppo dolci, che rallentano il sistema immunitario. Evitare di arrivare troppo affamati al pasto, perché il corpo percepisce il digiuno come un forte stress.

Molto importante è l’attività fisica, anche una camminata tutti giorni, aiuta a riattivare la circolazione del sangue e potenzia la funzione immunitaria.

Inoltre, fondamentale lavarsi sempre le mani, mai mangiare o toccarsi naso, bocca e occhi, a mani sporche, quando si sta molto tempo fuori, al rientro a casa, deve essere il primo pensiero.

Lo stress va decisamente tenuto a bada, attraverso gli ormoni che mette in circolo, si indeboliscono le difese del corpo, la vita troppo frenetica e piena di impegni, può far star male, bisogna prendersi il giusto tempo per recuperare le forze e le energie, onde evitare che tutto vada fuori controllo.

Penultima regola è quella di tenere alto lo spirito, ridere e frequentare persone piacevoli, la socialità aumenta le difese immunitarie, fa si che tutto si veda con un occhio migliore e anche il corpo ne risente positivamente.

Infine, non bisogna prendere freddo, un corpo ben riscaldato può prevenire contagi da virus, mai uscire senza foulard oppure, in caso di temperature molto ballerine, mai dimenticare un golfino.

Seguendo queste regole, il rischio di ammalarsi e di essere contagiati diminuisce considerevolmente, per cui attenti alle vostre abitudini e non dimenticate mai di lavarvi le mani!

Fonte

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi