Attenzione, il pane nero al carbone vegetale è cancerogeno secondo gli USA

pane neroDopo i vari allarmismi su salumi, insaccati, carne e caffè, alimenti potenzialmente dannosi per la nostra salute, è la volta del pane nero, prodotto con il carbone vegetale.

Questo ingrediente è severamente vietato negli USA perché ritenuto cancerogeno, mentre in Europa viene tranquillamente utilizzato ma l’Italia ha deciso di porsi delle domande, l’interessamento è arrivato dal presidente di Assipan, Clausio Conti che ha sollevato il caso all’attenzione del Ministero della Sanità e dello Sviluppo economico.

Il dubbio non è tanto per il carbone vegetale sotto altre forme quanto per il fatto che il legno, di solito pioppo, viene bruciato a temperature elevate in atmosfera priva di ossigeno e questo potrebbe nuocere alla salute.

Mentre si aspetta l’esito che dovrebbe arrivare entro un mese, c’è chi sostiene e chi denigra il pane nero al carbone vegetale.

Marco Silano, direttore del reparto alimentazione, nutrizione e salute dell’Istituto superiore di sanità che ha dichiarato:

“Non sono presenti sostanze pericolose in questo carbone. Il pane nero dà probabilmente qualche beneficio all’intestino, anche se non come un integratore. Non è vero al contrario che, come dicono alcuni, sia più digeribile e meno calorico. Da questi punti di vista è identico al pane tradizionale”.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *